Successione Mortis Causa

successioni

 

Lo studio provvede a tutti gli adempimenti collegati e conseguenti alla morte della persona e necessari all'intestazione in capo agli eredi dei beni e rapporti giuridici che già facevano capo alla persona scomparsa, dalla pubblicazione dell'eventuale testamento e dall'accettazione espressa dell'eredità, con o senza beneficio d'inventario fino alla presentazione della denunzia di successione all'Agenzia delle Entrate.

Cosa occorre

I documenti del defunto;

i documenti degli eredi;

certificato di morte;

il testamento in originale ove lo stesso non fosse già a mani del notaio;

estratto per riassunto dell'atto di morte (nel caso di successione disciplinata da testamento)

Indicazione dei beni, mobili ed immobili, intestati al defunto e delle sue posizioni bancarie;

Indicazione dell'esistenza o meno di cassette di sicurezza di cui si debba inventariare il contenuto.

Share by: